springe direkt zum inhalt


Impianto di serre in Olanda

Inserto per la stratificazione 110m³/h

La ditta van der Hoeven greenhoesebuilders bv pianifica e realizza impianti per serre industriali con una superficie di base di 10000 - 40000 m².

L'approvvigionamento energetico per il riscaldamento degli oggetti avviene attraverso una caldaia a gas con condensatore collegato in serie per lo sfruttamento del potere calorifico.

Inoltre una parte dei gas di scarico prodotti con il processo di combustione viene condotta attraverso le serre per la concentrazione di CO2. Per il superamento dei tempi d'interdizione e per la raccolta del calore in eccesso durante il funzionamento estivo (funzionamento con CO2) sono pianificati accumulatori di calore con una capacità di ca. 300 - 4.000 m³ d'acqua.

Questi accumulatori termici di grande capacità sono dotati di dispositivi termoidraulici di carico e scarico con lo scopo di aumentare il grado di efficienza della caldaia grazie a un maggiore sfruttamento del potere calorifico. Il primo impianto con questa tecnica è stato messo in funzione alla fine del 2003.

L'accumulatore tampone ha una capacità di 310m³, un diametro interno di 7400 mm e un altezza cilindrica totale di 8000 mm. La struttura è in acciaio nero. La temp. di esercizio max. è pari a 95°C

risultati di calcolo simulati:

E' stato eseguito uno studio sulla redditività con il risultato di un tempo di ammortamento tra i 3 e gli 8 anni. L'inserto per la stratificazione termoidraulica è formato da 6 tubi a camera doppia che, attraverso un distributore a stella disposto orizzontalmente, assicurano un'entrata e un'uscita (carico e scarico) completamente calma (laminare) di 110m³/h di acqua di riscaldamento e così consentono una stratificazione termoidraulica dell'acqua. La potenza allacciata della caldaia è pari a 2325 kW.

Il potenziale di risparmio di energia primaria dopo un anno di esercizio è pari a ca. il 10% e in collaborazione con l'Università d'Ingolstadt supera